Richiedi informazioni sul Tavolo

6 + 1 =

Presentazione del tavolo “Bilancio”

Il bilancio è stata ed è la prima preoccupazione di Luigi Brugnaro e della sua Giunta per quanto attiene il governo di Venezia. Lo stato di dissesto economico in cui si trova la città è infatti uno dei motivi che lo hanno spinto a candidarsi a Sindaco. Una situazione temuta al momento della sua discesa in campo e poi rivelatasi via via sempre più grave.

Dai conti emersi dall’analisi fatta con l’Assessore competente Michele Zuin è emerso drammaticamente come lo sforamento del patto di stabilità, aumentando di anno in anno, superi ormai i 60 milioni di euro. Come se non bastasse, rispetto alle previsioni fatte dal Bilancio redatto dal Commissario Straordinario, la città ha avuto minori entrate per altre decine di milioni. Una situazione insomma disastrata e causata anche dal fatto che, nonostante esista una Legge Speciale, a Venezia non siano stati erogati contributi -che le sarebbero stati dovuti- per ben 1250 milioni di euro! Tutte cifre spiegate volta per volta in quella che è l’operazione verità perseguita nella logica della trasparenza voluta da Luigi Brugnaro. Ecco perché questo tavolo non sarà solo una fredda enunciazione di cifre, ma il luogo di confronto perché da quelle cifre, e dalle soluzioni che verranno adottate, dipende il futuro di Venezia e dei suoi cittadini di oggi come di quelli di domani.

Incontro del 10/11/2015
Ca’ Corner, 2662 – San Marco Venezia

con l’Assessore Michele Zuin e il Sindaco Luigi Brugnaro