Richiedi informazioni sul Tavolo "Bissuola, Idee e Prospettive"

15 + 2 =

Tavolo di Consultazione “Bissuola, Idee e Prospettive”

La Bissuola, per molti è soprattutto un parco, un polmone verde della città.

Per noi è la sua gente, i suoi cittadini, i loro problemi, le loro esigenze, i loro sogni.

Il suo Parco è un territorio da riconquistare, da riconsegnare alla popolazione per una fruizione serena e responsabile.

Sarebbe impossibile ignorarne le criticità, quelle per le quali i residenti chiedono aiuto, quelle che portano troppo spesso il quartiere sui giornali.

Lo spaccio, il degrado, le baby-gang sono fenomeni che fanno affrontati, studiati, depotenziati: serve un’azione forte da parte di chi governa, ma serve anche la fattiva collaborazione di chi ci abita.

La sicurezza, il decoro, sono stati un mantra della campagna elettorale di Luigi Brugnaro, ed ora sono una delle linee guida –insieme a lavoro e sviluppo rivolto soprattutto ai giovani– della sua amministrazione. Il Parco Alfredo Albanese deve essere vivibile a tutte le ore, e deve tornare ad essere un bene comune come lo è la Biblioteca di Carpenendo Bissula che vi si affaccia e che fu uno dei primi luoghi di pubblica lettura istituiti agli inizi degli anni ottanta. Ma Bissuola è anche la rete degli impianti e delle società sportive che vi operano: dal nuoto al tennistavolo, dal calcio al volley, dal tennis al calcio a 5, tutte realtà che testimoniano la voglia e il diritto a una vita serena normale che la Bissuola e i suoi residenti meritano e devono vedersi restituire.

Centro Civico, via Gori, Bissuola 8 Mestre