Tavolo di consultazione sul tema: L’Università e l’educazione Giovanile

Sin dalla campagna elettorale Luigi Brugnaro ha sempre parlato dell’importanza strategica dello studio e delle università per il futuro di Venezia.
Le nostre eccellenze come Ca’ Foscari, lo IUAV, il Conservatorio “Benedetto Marcello”, l’Accademia di Belle Arti, lo IUSVE, devono diventare sempre di più poli attrattivi per le future generazioni di studenti. Giovani che poi potranno scegliere Venezia come loro luogo futuro di residenza in cui sviluppare le loro idee e i loro progetti, un po’ come è accaduto in quella Boston tante volte citata in questo senso come esempio dal primo cittadino di Venezia.
Deve essere un percorso di formazione che tenga conto delle aspirazioni dei giovani, che sappia anche rispondere alle loro legittime richieste, e che sappia formare i cittadini di domani premiando tra loro i migliori talenti.
Il tavolo dedicato a questi argomenti vuol fare, con l’aiuto dei cittadini, il punto su queste importantissime tematiche.

Incontro del 13/10/2015

con il coordinatore dei Tavoli Walter Rosato e gli Assessori Paolo Romor e Simone Venturini