CHIRIGNAGO

  1. Promozione di iniziative di sostegno per le attività di vicinato, attraverso sagre, mercati straordinari, fiere, altrimenti soffocate dalla concorrenza dei centri commerciali.
  2. Un grande piano per la manutenzione urbana, a partire dalla sistemazione delle strade e la loro illuminazione.
  3. Rivisitazione della piazza di Chirignago, che è rimasta incompiuta, e riorganizzazione della viabilità (rotonda).
  4. Promozione del recupero degli spazi verdi e attrezzati quali luoghi di aggregazione, in particolare Parco Rodari e Parco Montessori.
  5. Rilancio dei spazi di aggregazione, ampliando la Biblioteca per sfruttarne la finalità di centro culturale.
  6. Realizzazione della pista ciclabile sulla linea della vecchia ferrovia ad Asseggiano.
  7. Vigili presenti 24h su 24h sul territorio e non dentro gli uffici per atti amministrativi.
  8. Un’unica centrale interforze per il controllo costante del territorio per il presidio costante e l’invio immediato alle squadre di pronto intervento.
  9. Un piano straordinario per la sicurezza, contro il furto nelle abitazioni e delle auto.