È stata una serata di festa, all’insegna della musica e del divertimento, quella che questa sera, al ristorante “Il Molo di Venezia”, ha visto protagonisti 50 ragazzi della sezione Venezia-Mestre di Aipd, l’Associazione italiana Persone Down.
Un’occasione resa ancora più speciale dalla visita a sorpresa del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, accompagnato dall’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini.

L’iniziativa è stata promossa in occasione della Giornata mondiale della Sindrome di Down, riconosciuta dalle Nazioni unite nel 2012 e celebrata il 21 marzo per ricordare la caratteristica genetica alla base della sindrome (trisomia della coppia cromosomica 21).